Krapfen, la ricetta senza burro e senza latte

Inutile descrivervi la bontà di questi krapfen senza burro e senza latte, pensi parlino da soli! I krapfen, o bomboloni, sono i dolci che preparo più volentieri a Carnevale, anche se ormai si trovano in giro tutto l’anno. Ho scelto di farcirli con marmellata di albicocche (il mio gusto preferito), crema di pistacchio e crema di cacao e nocciole. Scommetto che molti di voi saranno sorpresi dall’assenza della crema, che ovviamente potete usare.

Vi piacciono i dolci lievitati? Eccone qua degli altri, come i rolls ai mirtilli, i pangoccioli o i cinnamon rolls.

Ingrediente etico

Per realizzare questi krapfen ho scelto uova da allevamento biologico e

Krapfen

La ricetta perfetta senza burro e senza latte
Preparazione 20 minuti
Cottura 4 minuti
Riposo 3 ore 30 minuti
Tempo totale 3 ore 54 minuti
Portata Colazione, Snack
Porzioni 12 krapfen

Ingredienti
  

  • 270 g farina "00"
  • 250 g farina manitoba
  • 200 ml latte vegetale (per me di avena)
  • 75 g olio di semi (per me di mais)
  • 70 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale
  • 5 g lievito secco (o 18 g lievito di birra fresco)
  • la scorza grattugiata di mezzo limone

Per completare

  • olio di arachide per friggere
  • marmellata o crema spalmabile
  • zucchero a velo

Istruzioni
 

  • In una ciotola unite il latte tiepido con il lievito, lo zucchero, l'olio di semi e le uova leggermente sbattute. Unite anche la scorza di limone la farina un po' alla volta.
  • Io ho lavorato l'impasto con delle fruste a spirale, ovviamente se avete la planetaria tanto meglio, oppure il classico olio di gomito! Quando l'impasto sarà ben incordato riponetelo a riposare in una ciotola per 2-3 ore o comunque fino al raddoppio del volume.
  • Trascorso questo tempo stendate l'impasto in uno spessore di 1,5 cm e ricavate dei cerchi con un coppapasta (o un bicchiere). Riponeteli su della carta forno a lievitare ancora per 45 minuti circa.
  • Scaldate l'olio… sinceramente non so bene fino a che punto, io di solito faccio delle prove con degli avanzi di pasta per vedere se cuociono bene e quindi se l'olio è caldo al punto giusto. Friggete i krapfen da entrambi i lati, devono diventare abbastanza scuri.
  • Una volta freddi farciteli aiutandovi con una siringa con il ripieno che preferite e spolverate di zucchero a velo.
krapfen
krapfen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




Newsletter

Instragram

Loading...

Ti è piaciuta la ricetta? Condividila su:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
WhatsApp
I Pancake di Dolcetico!

10 RICETTE VEGETALI collaudate in regalo per te!

Iscriviti alla Newsletter...

Subito un regalo per te!
Per confermarti il mio entusiasmo nell’averti in questa community, ho pensato di condividere GRATUITAMENTE con te la mia guida speciale sui Pancake 100% vegetali! Compila il form e controlla la tua casella di posta!